Progetti di innovazione digitale per le imprese della Regione Lazio

Contributi a fondo perduto 2020

Grazie alle specifiche competenze di FAPEL nella finanza agevolata, l’accesso ai contributi della Regione Lazio non è mai stato così semplice ed efficace. Non solo assistiamo le imprese nella preparazione dei documenti di partecipazione e nella fase di invio delle richieste, ma mettiamo a disposizione dei clienti un vasto repertorio di professionalità e. competenze nell’ambito del nostro network professionale.

In questo modo puoi essere sicuro non solo di ricevere i contributi per il tuo progetto di innovazione, ma anche di svilupparlo con successo, mantenendo sempre tempi e costi sotto controllo.

Non lasciare l’opportunità alla concorrenza. Contattaci subito, possiamo sviluppare un progetto anche se ancora non ne hai uno, contribuendo ad innovare la tua impresa con strumenti di automazione del marketing, delle vendite, oppure della logistica e dei processi.

Dati generali

  • Tipologia: A sportello
  • Scadenze: a partire dalle ore 12:00 del 4 marzo 2020 e fino alle ore 18:00 del 21 aprile 2020
  • Modalità: Formulario GeCoWEB via Posta Elettronica Certificata
  • Dotazione finanziaria: 5 milioni di euro
  • Costi Ammissibili: 50.000-200.000 €

FAPEL può assistere la tua impresa nell’accesso a sovvenzioni pubbliche in grado di diminuire notevolmente i costi per la realizzazione di progetti e di metterti in contatto con imprese in grado di completare i progetti con successo e ricadute positive su efficienza, innovazione e competitività dell’impresa.

A chi è destinato

Il Bando è destinato ai Progetti di innovazione digitale riguardanti l’introduzione di tecnologie digitali e di soluzioni ICT che, in coerenza con l’Agenda Digitale Europea, con la Strategia Nazionale per la Crescita Digitale, con l’Agenda Digitale Lazio e con le priorità della Smart Specialization Strategy (S3), sostengano la trasformazione aziendale di processo e di prodotto).

Quali progetti sono ammissibili

Sono agevolabili i progetti che prevedono l’adozione di una o più soluzioni tecnologiche o sistemi digitali, finalizzate a introdurre innovazioni nei processi produttivi, logistici, organizzativi e commerciali quali: digital marketing: soluzioni di digital marketinge-commerce, punto vendita digitale, prenotazione e pagamento, sistemi self scanning e self checkout; stampa 3D, internet of things, logistica digitale, amministrazione digitale, sicurezza digitale, sistemi integrati ed altre soluzioni e sistemi basati su tecnologie coerenti con i paradigmi di Industria 4.0.

Entità del contributo

Presentando un progetto da almeno 50.000 € di costi esterni, si possono ricevere fino a 20.000 € dalla regione, oltre a 5.000 €  forfettari. In questo modo il il costo effettivo per l’impresa è di soli 25.000 €  e cioè il 50% dei costi esterni. In questo modo il tempo di ritorno dell’investimento si accorcia notevolmente e comincia a rendere profitti antro lo stesso anno fiscale in cui viene effettuato l’investimento.

Che Aspetti?

Accedi immediatamente al contributo

Regione Lazio 2020